ISRAELE - Terra Santa

TERRA SANTA in aereo da tutti gli aeroporti d'Italia - 8 gg

  • Volo + Tour
  • 8 giorni / 7 notti
  • Volo di Linea
  • Istituto Religioso
  • Pensione completa

Partenza: Tutti gli aeroporti d'Italia con voli di linea (la quota si riferisce a partenze da tutti gli aeroporti del Nord e Centro Italia, inclusi Bari, Catania e Napoli. Per tutti gli altri aeroporti del Sud Italia e delle Isole supplemento di 70 € per persona).


"Sono venuto come pellegrino e spero che molti seguano queste tracce incoraggiando così l’unità dei popoli di questa Terra e diventino a loro volta messaggeri di pace". Benedetto XI.

Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO con inizio del tour da Betlemme

1° giorno: ITALIA | TEL AVIV | CAMPO DEI PASTORI | BETLEMME
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto concordato, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per Tel Aviv. All’arrivo, incontro con la guida e trasferimento a Betlemme. Operativo aereo permettendo, sosta al campo dei Pastori, luogo dell’annuncio della nascita di Gesù (Lc 2, 8- 14). Proseguimento per Betlemme e sistemazione in Casa Nova (o similare), cena e pernottamento. 
2° giorno: OASI E DESERTO DI GIUDA | QASR EL YAHUD | QUMRAN
In mattinata partenza per il deserto di Giuda presso l’oasi di Ein el Fawar o Anatot. Passaggio per Gerico (se possibile quella erodiana) e proseguimento per la località di Qasr el Yahud dove faremo memoria del Battesimo di Gesù. Costeggiando la via del Mar Morto raggiungeremo il sito archeologico di Qumran. Pranzo e visita. Sosta al Mar Morto. Rientro a Betlemme. In serata incontro con la comunità cristiana locale o con realtà palestinesi cristiane. 
3° giorno: BETLEMME | CARMELO | NAZARETH
In mattinata visita di Betlemme: alla Basilica della Natività, di Santa Caterina e alle grotte sotterranee. Via costa mediterranea, arrivo ad Haifa per il pranzo. Visita al Santuario del Monte Carmelo eretto in memoria di Elia. In tempo utile partenza per Nazareth ed inizio delle visite a questa città: la Basilica dell’Annunciazione, il Museo Francescano, la Chiesa di San Giuseppe, la fontana della Vergine e la sinagoga. Sistemazione in Casa Nova (o similare), cena e pernottamento. 
4° giorno IL LAGO DI TIBERIADE
Dopo la prima colazione, visita alla zona del lago di Tiberiade, luogo della chiamata dei primi 4 discepoli e laboratorio “messianico” di Gesù, che comprendeva l’insegnamento nelle sinagoghe, la guarigione dalle malattie, la chiamata e la formazione dei discepoli, la preghiera. Sosta al sito archeologico di Cafarnao; a Tabgha per la visita alla chiesa francescana del Primato di Pietro e alla chiesa benedettina della moltiplicazione dei pani e dei pesci; al Monte delle Beatitudini e a Corazin. Rientro a Nazareth. 
5° giorno: TABOR | BET SHEAN | GERUSALEMME
In mattinata partenza per il Tabor, il luogo dove si ricorda il racconto della Trasfigurazione, icona del mistero pasquale. Proseguimento per il sito archeologico di Bet Shean, nella valle del Giordano, ai piedi dei Monti Gelboa. Visita ai resti romani, in particolare nel Tel al-Hons. Proseguimento per Gerusalemme, sistemazione in Casa Nova (o similare), cena e pernottamento.
6° giorno: MONTE MORIA | MONTE SION | MONTE DEGLI ULIVI
In primissima mattinata si raggiungerà il Muro della preghiera, il Kothel, un muro imponente della cinta erodiana. I romani lo distrussero nel 70 d. C. ma gli ebrei continuarono a riunirsi, quando era loro possibile, attorno a questa roccia del Monte Moria. A piedi raggiungeremo il Monte Sion: visita al Cenacolo, dove faremo memoria dell’ultima cena e della discesa dello Spirito Santo, al Cenacolino francescano, alla Basilica della Dormizione e alla Chiesa del Gallicantu, che fa memoria del tradimento di Pietro. Nel pomeriggio saliremo sul Monte degli Ulivi, raggiungendo Betfage, con sosta al Pater Noster e al Dominus Flevit. Arrivo alla basilica del Getzemani: la lettura del vangelo ci introdurrà nel mistero della decisione di Gesù di consegnarsi, dopo una notte trascorsa a pregare nell’orto. Visita alla Grotta dell’arresto e alla chiesa ortodossa della Tomba di Maria.
7° giorno: LA VIA DOLOROSA | EMMAUS
In mattinata raggiungeremo a piedi la via “Dolorosa”, chiamata così perché essa vuol seguire la via che percorse Gesù dal Pretorio al Calvario. Partenza dalla Porta dei Leoni e visita alla Chiesa di St. Anna e alla Piscina Probatica; visiteremo poi la Chiesa della Flagellazione; la 6° stazione (dedicata a Veronica); la 9° stazione (dove si trova il patriarcato copto); il Monastero russo dedicato a S. Alessandro Nevski, dove si trova una soglia che può essere messa in relazione con l’antica porta delle Mura di Gerusalemme che Gesù ha varcato per salire al Calvario; e infine alla Basilica della Resurrezione, con la visita approfondita al Calvario e al Santo Sepolcro. Nel pomeriggio, trasferimento in pullman per Emmaus, dove si ricorda l’incontro dei due con il Risorto, i quali lo riconobbero allo spezzare del pane. Rientro a Gerusalemme e tempo libero.
8° giorno: GERUSALEMME | TEL AVIV | ITALIA
Tempo a disposizione per visite individuali o da concordare con la guida. In tempo utile trasferimento in aeroporto con convocazione 3 ore prima della partenza del volo; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per l’Italia. Termine dei servizi. 


PROGRAMMA DI VIAGGIO con inizio del tour da Nazareth


1° giorno: ITALIA | TEL AVIV | CARMELO | NAZARETH
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto concordato, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per Tel Aviv. All’arrivo, incontro con la guida e trasferimento a Nazareth. Operativo aereo permettendo, sosta ad Haifa per la visita al Santuario del Monte Carmelo, eretto in memoria di Elia. Arrivo e sistemazione in Casa Nova (o similare), cena e pernottamento. 
2° giorno: NAZARETH | TABOR
In mattinata partenza per il Tabor il luogo dove si ricorda il racconto della Trasfigurazione, icona del mistero pasquale. Al termine, rientro a Nazareth ed inizio delle visite: la Basilica dell’Annunciazione, il Museo Francescano, la Chiesa di San Giuseppe, la fontana della Vergine e la sinagoga. 
3° giorno: IL LAGO DI TIBERIADE
Dopo la prima colazione, visiteremo il lago di Tiberiade, luogo della chiamata dei primi 4 discepoli e laboratorio “messianico” di Gesù, che comprendeva l’insegnamento nelle sinagoghe, la guarigione dalle malattie, la chiamata e la formazione dei discepoli, la preghiera. Sosta al sito archeologico di Cafarnao; a Tabgha per la visita alla chiesa francescana del Primato di Pietro e alla chiesa benedettina della moltiplicazione dei pani e dei pesci; al Monte delle Beatitudini e a Corazin. Rientro a Nazareth per cena e pernottamento. 
4° giorno: BET SHEAN | BETLEMME
In mattinata lasceremo Nazareth, nella Galilea delle Genti, per raggiungere la Giudea. Sosta al sito archeologico di Bet Shean, nella valle del Giordano, ai piedi dei Monti Gelboa: visita ai resti romani che si trovano soprattutto nel Tel al-Hons. Arrivo a Betlemme per il pranzo e inizio delle visite della città: alla Basilica della Natività, di Santa Caterina e alle grotte sotterranee. Sistemazione in Casa Nova (o similare), cena e pernottamento.
5° giorno: OASI E DESERTO DI GIUDA | QASR EL YAHUD| QUMRAN
In mattinata, partenza per il deserto di Giuda e arrivo presso l’oasi di Ein el Fawar o Anatot. Passaggio per Gerico (se possibile quella erodiana) e per la località di Qasr el Yahud, dove faremo memoria del Battesimo di Gesù. Costeggiando la via del Mar Morto raggiungeremo il sito archeologico di Qumran. Pranzo e visita. Sosta al Mar Morto. Rientro a Betlemme per cena e pernottamento. In serata incontro con la comunità cristiana locale o con realtà palestinesi cristiane. 
6° giorno: MONTE MORIA | MONTE SION | MONTE DEGLI ULIVI
In primissima mattinata lasceremo Betlemme per raggiungere Gerusalemme. Inizio delle visite cominciando con il Muro della preghiera, il Kothel. I romani lo distrussero nel 70 d. C. ma gli ebrei continuarono a riunirsi, quando era loro possibile, attorno a questa roccia del Monte Moria. A piedi raggiungeremo il Monte Sion: visita al Cenacolo, dove faremo memoria dell’ultima cena e della discesa dello Spirito Santo, al Cenacolino francescano, alla Basilica della Dormizione e alla Chiesa del Gallicantu, che fa memoria del tradimento di Pietro. Nel pomeriggio saliremo sul Monte degli Ulivi, raggiungendo Betfage facendo una sosta al Pater Noster e al Dominus Flevit. Arrivo alla basilica del Getzemani; la lettura del vangelo ci introdurrà nel mistero della decisione di Gesù di consegnarsi, dopo una notte trascorsa a pregare nell’orto; vista alla Grotta dell’arresto e alla chiesa ortodossa della Tomba di Maria. Sistemazione in Casa Nova (o similare), cena e pernottamento.
7° giorno: LA VIA DOLOROSA | EMMAUS
In mattinata raggiungeremo a piedi la via “Dolorosa”, chiamata così perché essa vuol seguire la via che percorse Gesù dal Pretorio al Calvario. Partenza dalla Porta dei Leoni e visita alla Chiesa di St. Anna e alla Piscina Probatica; visiteremo poi la Chiesa della Flagellazione; la 6° stazione (dedicata a Veronica); la 9° stazione (dove si trova il patriarcato copto); il Monastero russo dedicato a S. Alessandro Nevski, dove si trova una soglia che può essere messa in relazione con l’antica porta delle Mura di Gerusalemme che Gesù ha varcato per salire al Calvario; e infine alla Basilica della Resurrezione, con la visita approfondita al Calvario e al Santo Sepolcro. Nel pomeriggio, in pullman si andrà in località Emmaus, dove si ricorda l’incontro dei due con il risorto che lo riconobbero allo spezzare del pane. Rientro a Gerusalemme e tempo libero. 
8° giorno: GERUSALEMME | TEL AVIV | ITALIA
Tempo a disposizione per visite individuali o da concordare con la guida. In tempo utile trasferimento in aeroporto con convocazione 3 ore prima della partenza del volo; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per l’Italia. Termine dei servizi.

Date e prezzi
Prezzo
23/12/17 / 30/12/17
8 giorni / 7 notti partendo da Betlemme - S. NATALE
€ 1320
28/12/17 / 04/01/18
8 giorni / 7 notti partendo da Nazareth - CAPODANNO
€ 1340

Supplementi

dal 01/01/17 al 31/12/17
Camera singola per tutto il periodo
€ 310
Cambia valuta
Incluso/Escluso

La quota si intende a persona, a pacchetto, in camera doppia

LA QUOTA COMPRENDE:
- Volo di linea (Alitalia, El Al, Austrian Airlines, Lufthansa o Turkish Airlines) da tutte le città Italiane collegate come da quota di partecipazione a/r in classe economica con franchigia bagaglio 23 kg.
- Tasse aeroportuali (pari a € 180,00) soggette a riconferma sino a 21 gg prima della partenza.
- Sistemazione in istituti religiosi o alberghi equivalenti a 3 stelle locali in camera doppia con servizi privati.
- Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo.
- Animatore spirituale/guida in loco durante tutto il pellegrinaggio.
- Auricolari per gruppi superiori a 20 partecipanti.
- Visite ed escursioni come da programma con ingressi inclusi.
- Materiale di cortesia (tracolla e guida).
- Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance.


LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Bevande ai pasti.
- Mance obbligatorie (da pagare in loco): circa 35 € per persona.
- Assicurazione contro le penalità di annullamento (facoltativa): 6% della quota totale.
- Tutto quanto non espressamente indicato nella voce "La quota comprende".

Documenti. È necessario il passaporto individuale. Il documento non deve essere in via di scadenza ma avere ancora almeno sei mesi di validità rispetto alla data di partenza.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!